R (A portrait for piano and orchestra)

Delizioso caso di cronaca (il pezzo fu commissionato da un innamorato musicofilo perché fosse il ritratto musicale della fidanzata) preso molto sul serio dall’autore Nicola Campogrande, R (Un ritratto per pianoforte e orchestra) è un ampio lavoro in cinque movimenti, si potrebbe dire fotografie a leggerne i titoli (Home, Occhi, Conquiste, Notte, Finale). La scrittura densa ma lieve, il condiviso virtuosismo del pianoforte e dell’orchestra, la capacità di saldare episodi diversi in un discorso musicale che non si disperde mai né suona eclettico per povertà di idee, ne fanno un autentico e motivato Concerto di oggi: al pubblico è subito piaciuto. Anche per la brillante esecuzione dell’Orchestra Verdi diretta da Jader Bignamini e di Zilberstein…
– Angelo Foletto, la Repubblica, April 7, 2013

La vraie surprise de ce programme le public l’a découverte en écoutant R (Un portrait pour piano et orchestre)de Nicola Campogrande…une oeuvre à l’histoire étonnante
– Le Répubblicain Lorrain

Tv doc “Al presente | Incontri contemporanei
– SKY Classica HD