Bach Werke Variation (2003)

for piano

Composer’s notes (in Italian)

Scatti di energia
L’Aria variata alla maniera italiana BWV 989 è una pagina piuttosto curiosa.
Intanto, fatti salvi i ritornelli, ha un tema di dodici battute, come un blues, e non di
sedici, come nella tradizione più consueta. E poi, armonicamente, si muove a
scatti, con piani diversi che vengono giustapposti in modo energico, quasi brutale.
A tratti, in questo, ricorda la Follia e le sue modulazioni drastiche. E a tratti, per
questo, ricorda certo rock in cui le esplosioni di energia nascono proprio da un
accostamento di accordi che rompe con l’armoniosità della tradizione.
Per questa mia variazione ho proceduto in tre direzioni. Intanto ho aperto i percorsi
già segnati da Bach, permettendo ad alcune altre suggestioni di venire ad abitare la
partitura, a scatti, seguendo i dislivelli dell’originale: è così che entrata qualche
timida suggestione swing. Poi ho aperto le armonie, rendendole più ricche e quindi
smorzando alcuni effetti che derivavano dal passaggio drastico tra accordi semplici:
curiosamente, è venuto fuori qualcosa che ricorda vagamente Hindemith. Poi,
ancora, ho aperto i cancelli alle variazioni, perché credo che abbia senso tentare
un gioco come questo soltanto se, anziché la sola Aria, si trasformano in oggetto da
variare tutte le note che Bach ha regalato alla partitura.
(nicola campogrande)

Instrumentation

piano

Details

Duration 1’30”

Commission
Andrea Padova

World Premiere
August 30, 2005
Stuttgart
Andrea Padova, piano

Publisher Casa Musicale Sonzogno

Performances

Bach Werke Variation

June 13, 2019

Aosta (Italy), Conservatorio

Rossella Spinosa (piano)

Bach Werke Variation

April 10, 2019

Faenza (Italy), Teatro Masini

Rossella Spinosa (piano)

Bach Werke Variation and Ritoccata

July 1, 2014

Rio de Janeiro (Brasil), Museu Nacional de Belas Artes

Orazio Sciortino (piano)

Roberta Tagarelli (piano)

Bach Werke Variation and Ritoccata

February 16, 2007

Roma, Biblioteca Vallicelliana

Simone Gullì (harpsichord)
World Premiere

March 5, 2003