Corale & Remix (2006)

for piano

Completing a Mendelssohn’s skratch…

Composer’s notes (in Italian)

Dilatare Mendelssohn
Il corale “O Haupt voll Blut und Wunden”, attribuito a Leo Hassler, è una delle melodie più note del repertorio liturgico luterano. Del solo Bach, che ne fa un cardine della Passione secondo Matteo, si conoscono nove diverse versioni, e non stupisce che anche Mendelssohn abbia voluto lavorare su questo testo realizzandone l’omonima cantata per coro e orchestra, del 1830.
Questo mio brano è però l’espansione di una sua versione tastieristica, incompleta, conservata presso la Bodleian Library di Oxford (collocazione: MSS M. Deneke Mendelssohn, b. 5, fol. 130 – n. 28: Fantasia on Hassler’s Passion Chorale). In questa paginetta, Mendelssohn realizza nella prima parte una armonizzazione a 5/6 parti, analoga a quelle più note e con un tratto di originalità soltanto nel finale, dove l’ultimo accordo sostiene una breve coda con una serie di modulazioni; nella seconda parte, da battuta 34 a battuta 60, procede invece a creare una sequenza più propriamente tastieristica, dove la melodia del corale passa al basso (e da questo, nonostante la stesura su due soli pentagrammi, si potrebbe forse presumere una possibile destinazione organistica, con l’esistenza di una pedaliera alla quale assegnare queste note, perché le due mani sono già impegnate con le voci superiori). Tra le diverse frasi del corale – Mendelssohn si interrompe dopo la terza – il discorso tastieristico procede liberamente, espandendo dunque il riferimento di partenza in una sorta di “romanza sopra il corale” o, più propriamente, di “fantasia” come quella che Mendelssohn potrebbe aver improvvisato presso la Thomaskirche di Lipsia il 6 agosto 1840, nel corso del celebre concerto destinato a raccogliere fondi per far erigere un monumento a Bach.
Il mio completamento parte dall’armonia sospesa di battuta 60 e fa fare al testo un grosso balzo: applicando a mia volta un procedimento di espansione all’espansione già realizzata da Mendelssohn, gioco a dilatare e spostare il corale all’interno di un club dove c’è qualcuno che balla, dove arrivano echi di musica latina e dove la melodia originaria ricompare trasformata dalla luce inconsueta che si trova proiettata addosso. Così come fa Mendelssohn, anche io conservo nel registro grave il calore del corale (verosimilmente di origine gregoriana, in modo dorico) e lascio che il côté profano si agiti all’acuto, molto all’acuto. Mi piace ascoltare i due mondi che si contrappongono, si sfidano. Mi sembra un bel modo di raccontare le cose della vita.
(nicola campogrande)

Instrumentation

piano

Details

Duration 5′

Commission Roberto Prosseda

World Premiere
January 23, 2007
Toronto, Music Toronto
Roberto Prosseda, piano

Buy score nicola@inrete.it

Cd

Performances

Corale & Remix

May 20, 2016

Seoul, Arts Center

Roberto Prosseda (piano)

Corale & Remix

February 12, 2016

Mexico City

Roberto Prosseda (piano)
Mexican Premiere

Corale & Remix

February 2, 2016

Istanbul

Roberto Prosseda (piano)
Turkish Premiere

Corale & Remix

February 2, 2016

Ariccia (Italy), Palazzo Chigi

Roberto Prosseda (piano)
Turkish Premiere

Corale & Pedmix

October 22, 2013

Pinerolo (Italy)

Roberto Prosseda (pedalpiano)

Corale & Pedmix

March 17, 2013

Lucca (Italy), Auditorium S. Micheletto

Roberto Prosseda (pedalpiano)

Corale & Remix

December 11, 2008

Milano (Italy), Serate Musicali

Roberto Prosseda (piano)

Corale & Remix

October 23, 2008

Rimini (Italy)

Saskia Giorgini (piano)

Corale & Remix

August 31, 2008

Città di Castello (Italy), Festival delle Nazioni

Roberto Prosseda (piano)

Corale & Remix

March 2, 2008

Modena (Italy), Amici della musica

Roberto Prosseda (piano)

Corale & Remix

June 25, 2007

London, Wigmore Hall

Roberto Prosseda (piano)
UK Premiere

Corale & Remix

May 13, 2007

Cracow (Poland), Accademy of Music / Mendelssohn Days 2007

Roberto Prosseda (piano)
Polish Premiere

Corale & Remix

April 18, 2007

Lima (Peru), Teatro Raimondi

Roberto Prosseda (piano)
Peru Premiere

Corale & Remix

January 23, 2007

Toronto (Canada), Music Toronto

Roberto Prosseda (piano)
World Premiere – broadcasted by Radio CBC Canada

Press reviews

Corale & Remix (2006) by Nicola Campogrande takes a Lutheran chorale, ‘O Haupt voll Blut und Wunden’ (a chorale attributed to Hassler and which also inspired Bach in his St Matthew Passion) and completed it along Mendelssohnian lines. The straight chorale leads to a tender throbbing that fuels right-hand explorations. Campogrande then takes Mendelssohn’s lines for various walks, moving closer and closer to jazz. Fascinating.
– Colin Clarke, www.musicweb-international.com

El maestro Prosseda intercaló la primera audición en México de tres obras de reciente factura, compuestas con base en fragmentos de obras inéditas del hamburgués: (…) el muy propositivo Corale & Remix su frammento di Mendelssohn (2006) de Nicola Campogrande
– Lazaro Azal, Reforma – Ciudad del Mexico

March 5, 2006